A Milano un nuova avventura targata ReteG2: apre lo Sportello Seconde Generazioni

Per ReteG2 parte una nuova avventura. Da marzo a Milano sarà a disposizione uno spazio mai avuto prima, interamente dedicato a noi seconde generazioni: potremo discutere di cittadinanza, di identità, di equilibri tra più culture, del nostro presente e del nostro futuro. 
Potremo confidarci i nostri sogni e le nostre aspettative, e anche ciò che concretamente vorremmo fare per la nostra città, per il nostro paese e per i nostri concittadini. Inoltre, affronteremo insieme quegli ostacoli che ancora non ci permettono di vivere sereni da italiani di origine straniera. Non ci aspettiamo solo le famose seconde generazioni, a cui è intitolato lo Sportello: speriamo di vedere anche genitori, insegnanti, associazioni e insitituzioni…

Uno spazio, ospitato dall’Informagiovani in via Dogana 2 (praticamente piazza del Duomo) in cui si potrà toccare con mano ciò che è stato seminato fino ad oggi sul web, ma che non ha mai perso il contatto con la realtà e con la quotidianità delle seconde generazioni. Manca ancora un mese abbondante di progettazione e l’esperienza lunga anni di ReteG2 ha molto da proporre.

Ma soprattutto non vede l’ora di mettersi a disposizione di tutti i milanesi, senza distinzioni di età, sesso, religione e origine geografica, per costruire insieme l’Italia che siamo già, ma che possiamo migliorare giorno dopo giorno. 

Scriveteci i vostri commenti e suggerimenti, proprio qui, nel nostro caro forum pubblico: ne prenderemo nota, li terremo in seria considerazione e in questo modo potremo costruire insieme una vera casa per tutte le seconde generazioni d’ Italia.