Rete G2 Seconde Generazioni e Fondazione Ismu a Milano il 16 maggio per presentare ricerca ICS

A Milano il prossimo 16 maggio sarà presentata la ricerca Immigrant Citizens Survey (ICS), indagine transnazionale sui livelli d’integrazione in 7 stati europei, tra cui l’Italia, condotta dalla Fondazione Ismu, dal King Baudouin Foundation e dal Migration Policy Group in collaborazione con ReteG2 – Seconde Generazioni.
ICS è la prima indagine transnazionale, che valuta in che modo gli immigrati vivono l’integrazione in 15 città europee. Con ICS si è voluto verificare se le politiche d’integrazione corrispondono alle speranze e alle esigenze degli immigrati regolari di prima generazione che stanno vivendo in Europa.

La presentazione europea della ricerca è stata fatta a Bruxelles lo scorso 9 maggio, mentre a Milano, il prossimo 16 maggio, ci sarà la presentazione italiana con la collaborazione di Rete G2 Seconde Generazioni

Mohamed Tailmoun, portavoce ReteG2 – Seconde Generazioni, dichiara: “È una ricerca importante che delinea in quale prospettiva andrebbe affrontata la questione dell’immigrazione, partendo da dati di realtà e con un approccio pragmatico, senza impostazioni ideologiche e propagandistiche. I risultati mostrano chiaramente che c’è un desiderio di cittadinanza e di partecipazione da parte degli immigrati e dei loro figli di cui la classe politica, specialmente in questa fase di crisi del vecchio continente, deve tenere conto”.

I risultati completi della ricerca su www.immigrantsurvey.org