1° OTTOBRE 2011 GIORNATA NAZIONALE DI RACCOLTA FIRME NELLE PIAZZE D’ITALIA-campagna “L’ITALIA SONO ANCH’IO”.

“L’Italia sono anch’io”

Pisapia e Rizzo

La Rete G2 insieme ad altre 19 realtà della società civile ha lanciato una campagna a favore dei diritti di cittadinanza degli stranieri e degli italiani d’origine straniera. Sono state depositate due leggi di iniziativa popolare, per le quali è avviata la raccolta di firme

Ieri la firma del sindaco Giuliano Pisapia e del Presidente del Consiglio Comunale Basilio Rizzo

Sabato  raccolta firme in Piazza San Babila Milano dalle 16 alle 18

ROMA 1 ottobre banchetto dalle ore 16 alle 19 in Largo Torre Argentina

Riportare all’attenzione dell’opinione pubblica e del dibattito politico il tema dei diritti di cittadinanza, e quindi la possibilità per chiunque nasca o viva in Italia di partecipare alla vita della comunità di cui fa parte.Questo l’obiettivo della campagna “L’Italia sono anch’io”, promossa nel 150° anniversario dell’unità d’Italia.

Il 2 settembre i rappresentanti delle associazioni promotrici hanno depositato presso la Corte di Cassazione i testi di due leggi di iniziativa popolare sulle modifiche alle norme per la cittadinanza e il diritto di voto amministrativo agli stranieri.

Ora prende il via la raccolta delle firme necessarie per la consegna in Parlamento. Ci sono 6 mesi di tempo per raggiungere l’obiettivo delle 50mila firme in calce a ciascuna delle due proposte di legge. Per questo stiamo attivando i comitati promotori locali.

L’articolo 3 della nostra Costituzione stabilisce il principio dell’uguaglianza tra le persone, impegnando la Repubblica a rimuovere gli ostacoli che ne impediscano il pieno raggiungimento.

La nostra campagna vuole contribuire a rimuovere questi ostacoli attraverso un’azione di sensibilizzazione e la modifica dell’attuale legislazione che codifica le disuguaglianze.

I testi integrali delle due proposte di legge di iniziativa popolare sono pubblicati sul sito, dove sono disponibili anche altri materiali di approfondimento, insieme agli aggiornamenti sulle iniziative.

La campagna è promossa da Acli, Arci, Asgi-Associazione studi giuridici sull’immigrazione, Caritas Italiana, Centro Astalli, Cgil, Cnca-Coordinamento nazionale delle comunità d’accoglienza, Comitato 1° Marzo, Emmaus Italia, Fcei – Federazione Chiese Evangeliche In Italia, Fondazione Migrantes, Libera, Lunaria, Il Razzismo Brutta Storia, Rete G2 – Seconde Generazioni, Tavola della Pace e Coordinamento nazionale degli enti per la pace e i diritti umani, Terra del Fuoco, Ugl Sei e dall’editore Carlo Feltrinelli. Presidente del Comitato promotore è il Sindaco di Reggio Emilia, Graziano Delrio.

Elenco banchetti nelle altre città:

http://www.litaliasonoanchio.it/index.php?id=535&tx_ttnews[tt_news]=141&tx_ttnews[backPid]=546&cHash=e6e4ae943f

Più info per le prossime iniziative  e punti raccolta firme quì:

www.litaliasonoanchio.it